[1] Vai direttamente ai contenuti
guide for Erasmus students
incoming studentsEnglish areaDeutsch area
Ultime notizieSegnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

Corsi di laurea ad accesso programmato nazionale

Aperte le iscrizioni alle prove di ammissione per Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria, Professioni Sanitarie, Medicina Veterinaria, Scienze dell'Architettura e del progetto

Pubblicato in data:  08 luglio 2015

SASSARI. Il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca ha pubblicato il Decreto con le modalità di svolgimento delle prove di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico con programmazione nazionale che si svolgeranno a settembre: si inizia il 4 con Professioni sanitarie, l'8 Medicina e Odontoiatria e Protesi Dentaria, il 9 Medicina Veterinaria, il 10 settembre Scienze dell'Architettura e del Progetto.

L'Ateneo ha pubblicato i bandi dei concorsi di ammissione sul sito istituzionale hostweb3.ammin.uniss.it. Per poter partecipare è necessario iscriversi preliminarmente on line, sul sito www.universitaly.it , obbligatoriamente entro le 15.00 del 23 luglio 2015, e successivamente sul portale dell'Ateneo, hostweb3.ammin.uniss.it, entro le 20.00 del 23 luglio 2015, seguendo le modalità indicate nei bandi di ammissione. Inoltre, il candidato dovrà provvedere al pagamento del contributo di partecipazione al test di 25.00 euro, tramite bollettino MAV scaricabile dal Selfstudenti al termine della procedura di iscrizione.

Posti disponibili presso l'Ateneo di Sassari.
Medicina e Chirurgia 112 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 11 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 1 riservato a cittadini cinesi); Odontoiatria e Protesi Dentaria 15 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 3 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 1 riservato a cittadini cinesi); Medicina Veterinaria 35 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 10 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 1 riservato a cittadini cinesi); Scienze dell'Architettura e del Progetto 50 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 10 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 6 riservati a cittadini cinesi); Infermieristica 110 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 12 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 1 riservati a cittadini cinesi); Ostetricia 15 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 2 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 1 riservati a cittadini cinesi), Fisioterapia 22 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 4 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero (di cui n. 1 riservati a cittadini cinesi); Logopedia 10 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 1 posto riservato a cittadini non comunitari residenti all'estero; Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia 10 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 2 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero; Tecniche di Laboratorio Biomedico 15 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari e 2 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero.

Novità nell'articolazione dei test
Anche quest'anno saranno 60 i quesiti a cui i candidati dovranno rispondere in 100 minuti. Nel test di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria, rispetto allo scorso anno, le domande di cultura generale scendono da 4 a 2, quelle di ragionamento logico da 23 a 20, mentre passano da 15 a 18 le domande di Biologia, da 10 a 12 quelle di Chimica. Saranno sempre 8 le domande di Matematica e Fisica.

Per Scienze dell'Architettura e del progetto, scendono a 2 le domande di Cultura generale (erano 4), a 20 quelle di Logica (erano 23), passano da 14 a 16 quelle di Storia, da 9 a 12 quelle di Matematica e Fisica. Confermate le 10 domande di Disegno e rappresentazione.

Il test di Medicina Veterinaria avrà 2 domande di Cultura generale (erano 4), 20 di Logica (erano 23), 16 di Chimica (erano 14), 16 di Biologia (erano 13), mentre restano 6 quelle di Fisica e Matematica.

Pubblicazione delle graduatorie
I risultati dei test saranno pubblicati il 22 settembre per Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria, il 23 settembre per Medicina Veterinaria, il 24 settembre per Scienze dell'Architettura e del progetto. Le graduatorie di merito nazionali saranno pubblicate dal CINECA sul sito www.universitaly.it il 7 ottobre.
Le graduatorie relative alle Professioni Sanitarie saranno pubblicate sul sito dell'Ateneo entro il 16 settembre.

Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.