[1] Vai direttamente ai contenuti
guide for Erasmus students
incoming studentsEnglish areaDeutsch area
2012: inaugurazione 451° A.A.Segnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

9 novembre 2012 ore 17.30 - Aula Magna dell'Università - Sassari

Si è aperto all'insegna della meritocrazia il 451° Anno accademico dell'Università di Sassari. Nel suo discorso, il Rettore Attilio Mastino ha preso le mosse dall'opera di Luciano di Samosata per descrivere il fermento suscitato nella popolazione accademica dalla Grande Rinforma voluta dal ministro Gelmini.

Dopo il Rettore ha preso la parola il presidente del Consiglio degli studenti, Gabriele Casu, che ha sottolineato il ruolo attivo degli studenti nella collaborazione, con il Comune di Sassari e l'Atp, all'interno del Progetto "Unicittà".

Grazia Toccu, rappresentante del personale tecnico-amministrativo in Consiglio di amministrazione, ha affrontato anche il tema sanità a partire dall'approvazione dell'atto aziendale dell' Azienda ospedaliero-universitaria Sassari.

Marco Calaresu, rappresentante dell'Associazione dei Dottorandi e Dottori di ricerca italiani - Sassari, nel suo intervento ha presentato una proposta di riforma della figura del dottorando: " Ad esso va riconosciuta la qualifica e la dignità del professionista in formazione".

A seguire, ha preso la parola Jordi Montana, Presidente della rete delle Università catalane (la Xarxa Vives d'Universitats) e Rettore della Università di Vic, che ha auspicato una collaborazione sempre più stretta tra le università d'Europa.

Marc Mayer, professore all'Università di Barcellona e consigliere d'amministrazione dell'università, ha tenuto una lezione sulla "Sardegna nel mondo catalano", ricordando in parallelo la storia della Catalogna e dell'isola.

Infine Andrea Cereatti, ricercatore di Bioingegneria, ha pronunciato una prolusione intitolata "Sensori indossabili e modelli biomeccanici applicati al movimento umano".

Spazio anche al coro dell'Università, diretto da Daniele Manca, e a un'allocuzione del Pontefice Massimo Cannonau I Cionfraiolo Christian Sanna, dell'Associazione Goliardica Turritana.

In chiusura, il Prorettore Vicario Laura Manca ha scoperto la targa che in linguaggio ciceroniano ricorda i 450 anni dell'Ateneo e la visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Anche quest'anno la cerimonia d'inaugurazione è stata trasmessa in diretta streaming sul sito web dell'Ateneo.

Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.