[1] Vai direttamente ai contenuti
BotanicaSegnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

Collezione di Botanica Farmaceutica

Dipartimento di Scienze del farmaco
Via Muroni 23 a, 07100 Sassari
Telefono 079-228751  Fax 079-228712/15  dsfusai@uniss.it

Direttore Dipartimento: Prof. Gerolamo Pirisino
Referente per la Collezione: Prof. ssa Marianna Usai

L'Erbario storico del Dipartimento di Scienze del Farmaco (codice internazionale SASSA), costituito da circa 9.000 esemplari, comprende insiemi relativi alla flora della Sardegna, del Sarawak, del Madagascar e Piante Medicinali. I campioni vennero raccolti - fino ad anni recenti - intorno al primo nucleo catalogato nel 1876 da Maurizio Reviglio, professore di Materia Medica e Rettore dell'Università di Sassari. Tra i più importanti raccoglitori degli ultimi decenni sono da menzionare i professori Desole, Picci e Atzei.

Nel 1914 venne ceduta all'Università di Torino la collezione di Flora Piemontese del Reviglio, ottenendo in cambio un duplicato dell'importante Herbarium Moris. Si tratta di un insieme di 1692 campioni raccolti in Sardegna dallo studioso e dai suoi allievi a partire dal 1815 (Rhamnus Alathernus, n° 275) e sopratutto intorno al 1825.

Nel tempo sono stati raccolti nell'ambito del Dipartimento anche vari insiemi di piante e frutti in formalina, droghe ecc. Dalla fine dell'800 si cominciarono inoltre a conservare attrezzature e strumentazioni per la ricerca e la didattica, modelli e disegni, oltre al significativo insieme di documentazione cartacea che include l'Inventario dello scomparso Orto Botanico di Via P. Paoli.

Il patrimonio storico del Dipartimento include numerosi elementi di mobilio da ufficio e laboratorio e l'Aula in legno gradonata, tuttora in uso.

immagini

Ranuncolo acquatico

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: Herbarium Moris
Denominazione: Ranunculus acquatilis var. fluitans
Cronologia: dal 1815 al 1830
Costruttore: G.G. Moris
Materiale: carta, materiale biologico
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Pianta appartenente all'Herbarium Moris. La specie essiccata è un ranuncolo dai fiori bianchi che vive in piccole pozze ed acque stagnanti. Questo esemplare proviene da Sardara (CA) (G.G.Moris 1837-1859).

immagini

Ranuncolo a foglie di ofioglosso

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: Herbarium Moris
Denominazione: Ranunculus ophioglossifolius Will
Cronologia: dal 1815 al 1830
Costruttore: G.G.Moris
Materiale: carta, materiale biologico
Stato di conservazione: buono

Descrizione

La pianta essiccata, che fa parte dell'Herbarium Moris, appartiene ad una specie attualmente piuttosto rara, tipica di ambienti umidi. Lo specifico esemplare è stato colto in Sardegna nella zona di Orrì (Tortolì, NU) (G.G.Moris 1837-1859).

Droghe

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: materiale didattico
Denominazione: collezione di droghe
Cronologia: anni '70 del XX sec.
Costruttore:
Materiale: vegetale; contenitori: plastica
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Ampio campionario di droghe provenienti da varie parti del mondo, qui raccolte e studiate per i loro principi attivi.

Modelli botanici

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: materiale didattico
Denominazione: Modelli di fiori
Cronologia: fine'800
Costruttore: Blüthe, importato da A.C.Zambelli (TO)
Materiale: bachelite, legno
Stato di conservazione: discreto

Descrizione

Modelli di fiori in grandi dimensioni e di fabbricazione tedesca, usati a scopo didattico.

immagini

Cappa chimica

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: strumenti
Denominazione: Cappa chimica
Cronologia: inizio '900
Costruttore:
Materiale: legno, vetro
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Cappa chimica a flusso verticale, utile per aspirare e veicolare verso l'esterno vapori potenzialmente pericolosi, ancora in uso nel laboratorio del Dipartimento.

Microtomo

Collezione: Botanica Farmaceutica
Sezione: strumenti
Denominazione: microtomo
Cronologia: primi del '900
Costruttore: Reichert
Materiale: metallici
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Microtomo capace di fare sezioni dello spessore di 1µ, prodotto da uno dei massimi costruttori dei primi del '900, Carl Reichert.

Essiccatore

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: strumenti
Denominazione: essiccatore
Cronologia: primi '900
Costruttore:
Materiale: acciaio, legno, ottone
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Essiccatore utilizzato nell'ambito dell'Istituto per appassire ed essiccare le piante, che poi venivano inserite negli erbari.

Documentazione storica

Collezione: Botanica Farmaceutica
Sezione: documentazione storica
Denominazione: inventari
Cronologia: fine '800 - primi '900
Costruttore:
Materiale: cartaceo
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Registri compilati a mano presso l'Istituto. Il primo testo sulla sinistra è l'inventario delle piante presenti nel 1904 presso l'Orto Botanico di Sassari, all'epoca ubicato in corrispondenza dell'attuale via P. Paoli; al centro il Catalogo dell'erbario del professore Reviglio, costituito nel 1876 e confluito nell'Erbario SASSA; infine, in primo piano, l'elenco delle piante dell'Orto Botanico del 1916.

immagini

Botanische Wandtäfeln

Collezione: Collezione di Botanica Farmaceutica
Sezione: materiale didattico
Denominazione: Botanische Wandtäfeln
Cronologia: fine '800-primi '900
Costruttore: Paul Parey, Berlino
Materiale: carta
Stato di conservazione: buono

Descrizione

Pannelli stampati, e talvolta colorati a mano, raffiguranti diverse parti botaniche a ingrandimenti vari. Queste riproduzioni sono firmate da Leopold Kny, artista-botanico attivo tra il 1874 e il 1911 presso la fabbrica tedesca che riforniva degli stessi supporti didattici Università e studiosi in tutta l'Europa.
Le Botanische Wandtäfeln avevano una funzione illustrativa e didattica e furono in uso presso l'Istituto fino alla metà del '900 circa (American Journal of Botany 72(6): 879).

immagini
Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.