[1] Vai direttamente ai contenuti





UnisSpace, Documenti d'Ateneo
 
Dottorato in Scienze GiuridicheSegnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

Coordinatore:

Prof. Michele M. Comenale Pinto

E-mail:

dottoratosg@uniss.it

Recapito telefonico coordinatore:

Telefono 079228897 

Orario di ricevimento e stanza:

ogni mercoledì dalle 15 alle 16,30 presso la Direzione, nella sede storica del Dipartimento di giurisprudenza, Piazza Università 21.

Curricula:

1. Diritto dei trasporti e della navigazione, dell'impresa e dei sistemi produttivi.
2. Diritto e Cultura.

Segreteria:

c/o Segreteria Dipartimento di giurisprudenza, viale Mancini, 5

Obiettivi:

L'attuale dottorato di ricerca in scienze giuridiche costituisce la continuazione dall'esperienza dell'indirizzo giuridico della Scuola dottorale in diritto ed economia dei sistemi produttivi, già operante nell'Università di Sassari, prima del riassetto dovuto alla riforma «Gelmini».
L'obiettivo perseguito dal corso di dottorato è quello dell'alta formazione nel campo del diritto, con specifica attenzione ai due curricula considerati, che rispondono ad esigenze specialmente avvertite nel territorio in cui il dottorato opera, ma con l'intendimento di poter costituire un polo di attrazione per studiosi provenienti da altre aree nazionali e dall'estero, proseguendo nella felice esperienza dell'indirizzo giuridico della precedente Scuola dottorale in diritto ed economia dei sistemi produttivi dell'Università di Sassari, da cui deriva, in gran parte, il progetto didattico e scientifico dell'attuale Corso di dottorato (e come è già avvenuto nella precedente edizione del presente corso). Dall'esperienza della Scuola dottorale in diritto ed economia dei sistemi produttivi il Corso mutua peraltro una forte attenzione alle interrelazioni fra diritto e mondo economico e la volontà di stimolare una cooperazione interindividuale fra ricercatori, superando l'approccio individualistico che tendenzialmente caratterizza la ricerca in campo giuridico. Il dottorato si propone di fornire gli strumenti necessari per l'apprendimento di idonee metodologie di ricerca attraverso l'organizzazione di seminari di approfondimento, conferenze e collaborazioni esterne. Tale attività è finalizzata alla formazione di studiosi che diano prova della maturità raggiunta attraverso uno studio monografico originale che apporti un adeguato contributo scientifico alla ricerca giuridica negli ambiti dei curricula attivati.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti:

La finalità prioritaria perseguita è quella della preparazione di studiosi che possano concorrere adeguatamente nelle procedure di selezione per ricercatore universitario e, in prospettiva, per gli ulteriori gradi della carriera accademica, o comunque per posizione di ricercatore nelle istituzioni ed enti di ricerca giuridica, sia italiani che esteri (ed in questa prospettiva verrà garantito un adeguato perfezionamento linguistico, sia generale, sia di settore). Il modello di approfondimento in campo giuridico proposto dal Corso di dottorato offrirà peraltro l'opportunità di acquisire competenze utili per partecipare, altresì, alle procedure di selezione della magistratura, o per svolgere ai più elevati livelli di specializzazione la professione forense, anche in ambito internazionale. La preparazione impartita consentirà in ogni caso di ambire ragionevolmente ad una collocazione nei diversi ambiti del mercato o della pubblica amministrazione e ad una attività di consulenza ed assistenza alle imprese e a tutti gli altri soggetti del mercato. Le aspettative indicate sono confortate dai risultati raggiunti dai dottori di ricerca dell'indirizzo giuridico della precedente Scuola di dottorato in diritto ed economia dei sistemi produttivi dell'Università di Sassari.

Ammissione:

L'ammissione avviene mediante concorso pubblico. Il relativo bando viene pubblicato nel sito web dell'Università. Maggiori informazioni sono reperibili alla pagina hostweb3.ammin.uniss.it/php/proiettoreTesti.php?cat=1261&xml=/xml/testi/testi24421.xml

Durata del corso:

3 anni.

Collegio dei docenti:

Benelli Gianfranco
Bottino Gabriele
Carballeira Rivera Maria Teresa
Carbone Paolo
Carboni Giuliana Giuseppina
Cecchetti Marcello
Comenale Pinto Michele Maria
Cossu Monica Maria Caterina
Crismani Andrea
Cuccu Francesco
D'Orsogna Domenico
Demuro Giampaolo
Ferro-Luzzi Federico
Ficari Valerio
Goisis Luciana
JesúsPrieto de Pedro
Lobrano Giovanni
Martin Osante Josè Manuel
Masala Laura Maria Speranza
Morandi Francesco
Nervi Andrea
Nonne Luigi
Occhiena Massimo
Onida Pietro Paolo
Ortu Rosanna
Schmid Christoph Ulrich
Sechi Paola
Sini Francesco
Toriello Fabio
Uda Giovanni Maria
VaquerCaballeria Marcos

Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.