[1] Vai direttamente ai contenuti
guide for Erasmus students
incoming studentsEnglish areaDeutsch area





Euraxess

UnisSpace, Documenti d'Ateneo
 
Gli aspetti etici in H2020Segnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

Cagliari, 10 maggio 2016

Il 10 maggio 2016 si terrà a Cagliari, nella sala Conferenze della Biblioteca Regionale in Viale Trieste 137, il corso di formazione "Gli aspetti etici nei progetti finanziati da Orizzonte 2020". L'iniziativa è organizzata dallo Sportello Ricerca europea di Sardegna Ricerche in collaborazione con la Direzione per la Ricerca e il Territorio dell'Università di Cagliari e l'Ufficio Ricerca dell'Università di Sassari.

Obiettivo del corso è esaminare le regole etiche che devono applicarsi nella presentazione delle proposte e nella gestione dei progetti finanziati dal Programma Orizzonte 2020. Durante il corso saranno approfonditi non solo i principi etici riguardanti la biomedicina, ma anche quelli riguardanti il settore tecnologico, le scienze dell'informazione e le scienze sociali. Particolare attenzione sarà prestata agli aspetti legati alla protezione dei dati personali.

Saranno presi in esame anche i problemi derivanti dal concorso di principi a livello internazionale, comunitario, nazionale e locale. Ci si concentrerà principalmente sulle attività dei comitati etici e sulle questioni derivanti dal coinvolgimento delle università e dei centri di ricerca provenienti da paesi esterni all'Unione europea.

Il corso sarà tenuto da Roberto Cippitani, Revisore legale ed Esperto Senior in aspetti legali, giuridici e etici della Società EU CORE Consulting

Destinatari
Il corso è rivolto al personale afferente ad imprese, università, centri di ricerca, enti pubblici localizzati nel territorio regionale che gestiscono progetti o intendono presentare proposte progettuali in risposta ai bandi del Programma Quadro Orizzonte 2020 nella programmazione 2014-2020.

Orario e sede
Il corso si terrà a Cagliari il 10 maggio 2016 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:15, presso la Sala Conferenze della Biblioteca regionale in Viale Trieste 137.

Modalità di iscrizione
La partecipazione al corso di formazione è a numero chiuso fino ad un massimo di 36 partecipanti, ripartiti nei seguenti tre profili:
Profilo A: personale proveniente da imprese, centri di ricerca, enti pubblici (20 posti);
Profilo B: personale e ricercatori afferenti all'Università degli Studi di Cagliari (8 posti);
Profilo C: personale e/o ricercatori afferenti all'Università degli Studi di Sassari (8 posti);

Sono escluse dalla partecipazione al corso di formazione:
- le imprese, enti e liberi professionisti che erogano a favore di terzi consulenza necessaria alla progettazione, assistenza e monitoraggio per l'accesso ai finanziamenti nazionali, europei e internazionali
- le persone fisiche.

Al fine di garantire la più ampia partecipazione non sarà consentita la presenza di più di un rappresentante per impresa, centro di ricerca o ente pubblico. Qualora dovessero pervenire più domande di partecipazione da un medesimo ente, sarà lo stesso a comunicare prima dell'inizio del corso la persona autorizzata a partecipare.

La sostituzione di un partecipante con altra persona dello stesso ente sarà possibile purché venga comunicata almeno un giorno lavorativo prima dell'inizio del corso e dovrà essere preventivamente autorizzato dallo staff dello Sportello Ricerca europea.

Iscrizioni e selezione per il Profilo A
I candidati devono compilare il modulo di partecipazione on line presente alla pagina sotto indicata entro le ore 12:00 di lunedì 2 maggio 2016. Nel caso in cui dovessero pervenire più domande di partecipazione rispetto ai posti disponibili, i candidati saranno ammessi in ordine cronologico, in base alla data di ricezione delle domande di partecipazione. Sarà data precedenza a imprese, centri di ricerca, enti pubblici che, alla data di pubblicazione del presente avviso, stanno beneficiando di un percorso di supporto da parte dello Sportello Ricerca europea per lo sviluppo e la definizione di un progetto in risposta ai bandi previsti nella programmazione 2016-2017 del Programma Quadro Orizzonte 2020.

Decorsi i termini per la presentazione delle domande di partecipazione, ai candidati sarà inviata un'email ufficiale contenente gli esiti della procedura.

Profilo C
Il personale dell'Università degli Studi di Sassari, appartenente al profilo C, deve compilare il modulo di partecipazione on line presente alla pagina dello Sportello ricerca europea sotto indicata entro le ore 12:00 di lunedì 2 maggio 2016.

Criteri di selezione dei partecipanti dell'Università degli Studi di Sassari
Relativamente al personale UNISS, visto il ristretto numero di posti a disposizione, i partecipanti verranno selezionati sulla base dei seguenti criteri:
1) sarà data precedenza al personale amministrativo incaricato alla assistenza alla progettazione del programma Horizon 2020, ovvero ai docenti/ricercatori facenti parte di gruppi di ricerca interessati alla presentazione di progetti sui bandi Horizon 2020 (tale requisito deve essere certificato con una dichiarazione scritta da parte del coordinatore del gruppo di ricerca da allegare al modulo di domanda). Sarà ammesso un partecipante per ciascun gruppo;
2) qualora, in base ai criterio 1), residuassero ulteriori posti, potranno essere ammessi candidati coinvolti a diverso titolo nel programma Horizon2020;
3) qualora le richieste eccedessero il numero massimo di partecipanti previsto, si terrà conto dell'ordine cronologico di presentazione della richiesta di partecipazione al corso.

Decorsi i termini per la presentazione delle domande di partecipazione, ai candidati sarà inviata un'email ufficiale contenente gli esiti della procedura.

Contatti:
Università degli Studi di Sassari
Ufficio Ricerca
Via Macao 32 - Sassari
Referenti: Antonello Sai - Barbara Virdis
asai@uniss.it - bvirdis@uniss.it
Telefono 079228999  - Telefono 079229758 

Università di Cagliari
Settore Programmi Internazionali di Ricerca e mobilità
Via Ospedale 121 - Cagliari
Referente: Tiziana Cubeddu
tcubeddu@amm.unica.it
Telefono 070 6758442  

Sportello Ricerca europea
ricercaue@sardegnaricerche.it
Referenti:
Natascia Soro (Responsabile Sportello)
Valeria Floris
Sardegna Ricerche, Edificio 2
Loc. Piscinamanna
09010 Pula (CA) - Italia
Telefono +39 070 9243.1 
Fax +39 070 9243.2203 

Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.