[1] Vai direttamente ai contenuti





UnisSpace, Documenti d'Ateneo
 
L. Magistrale: piano di studio 2015-16Segnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

Per nessuna delle materie è previsto l'obbligo di frequenza alle lezioni

A.A. 2015-2016

1° ANNO ( 6 esami) 64 CFU

ISTITUZIONI DI DIRITTO ROMANO 10 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: A
DIRITTO PRIVATO 15 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: A
FILOSOFIA DEL DIRITTO 9 CFU (A-Z) T.A.F.: A
DIRITTO COSTITUZIONALE 12 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: A
STORIA DEL DIRITTO ROMANO 9 CFU (A-L) (M-Z)
ECONOMIA POLITICA / ECONOMICS* (A-Z) o ECONOMIA AZIENDALE 9 CFU (A-Z) T.A.F.: B

2° ANNO (6 esami) 57 CFU

DIRITTO INTERNAZIONALE 9 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: B
DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE 9 CFU (A-Z) T.A.F.: B
DIRITTO PRIVATO COMPARATO (A-Z) / DIRITTO PUBBLICO COMPARATO* 9 CFU (A-Z) T.A.F.: B
DIRITTO DEL LAVORO 12 CFU (A-Z) T.A.F.: B
STORIA DEL DIRITTO MEDIOEVALE E MODERNO 9 CFU (A-Z) T.A.F.: A
LINGUA STRANIERA* 9 CFU (Francese) (Inglese) (Spagnolo) (Tedesco)/INGLESE GIURIDICO**** 9 CFU (A-Z) T.A.F.: E

3° ANNO ( 6 esami) 57 CFU

DIRITTO PENALE 15 CFU (A-Z) T.A.F.: B
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA 9 CFU (A-Z) T.A.F.: B
DIRITTO CIVILE 12 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: A
DIRITTO ECCLESIASTICO (A-Z) / DIRITTO CANONICO* (A-Z) 6 CFU T.A.F.: A
DIRITTO COSTITUZIONALE DELL'AMBIENTE E DEL PAESAGGIO (A-Z) / DIRITTO COSTITUZIONALE DELLE AUTONOMIE TERRITORIALI* (A-Z) 9 CFU
UN ESAME O ATTIVITÀ FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE*** 6 CFU; T.A.F.: D

4° ANNO ( 5 esami) 60 CFU

DIRITTO COMMERCIALE 15 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: B
DIRITTO PROCESSUALE CIVILE 15 CFU (A-Z) T.A.F.: B
DIRITTO AMMINISTRATIVO 18 CFU (A-Z) T.A.F.: B
MEDIAZIONE E CONCILIAZIONE 6 CFU (A-Z)T.A.F.: A
UN ESAME O ATTIVITÀ FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE*** 6 CFU; T.A.F.: D

5° ANNO (3 esami + "ulteriori attività formative" e prova finale) 62 CFU

DIRITTO TRIBUTARIO 9 CFU (A-Z) T.A.F.: B
DIRITTO PROCESSUALE PENALE 15 CFU (A-L) (M-Z) T.A.F.: B
UN ESAME IN AMBITO "DISCIPLINE AFFINI" ** 9 CFU; T.A.F.: C
ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE***** 13 CFU; T.A.F.: F
PROVA FINALE (tesi di laurea) 16 CFU; T.A.F.: E

Legenda:

C.F.U.: i Crediti Formativi Universitari misurano il "carico dì apprendimento" dello studente. A ciascun CFU corrispondono 25 ore di impegno complessivo per studente (D.M.270/04) di cui il Dipartimento di Giurisprudenza ha stabilito di attribuirne 6 alle ore di lezione e 19 allo studio individuale. I crediti corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente con il superamento dell'esame o di altra forma di verifica del profitto (D.M.270/04).

T.A.F. (Tipologia Attività Formative):

A: attività formative negli ambiti disciplinari relativi alla formazione di base (Art. 10 comma 1 lettera a) del D.M. 270/04
B: attività formative negli ambiti disciplinari caratterizzanti la classe (Art. 10 comma 1 lettera b) del D.M. 270/04
C: attività formative affini o integrative a quelle di base e caratterizzanti (Art. 10 comma 5 lettera b) del D.M. 270/04
D: attività formative autonomamente scelte dallo studente (Art. 10 comma 5 lettera a) del D.M. 270/04
E: attività formative relative alla preparazione della prova finale per il conseguimento della Laurea e alla verifica della conoscenza di una seconda lingua europea. (Art. 10 comma 5 lettera c) del D.M. 270/04
F: attività formative volte ad acquisire ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e telematiche, relazionali, utili per l'inserimento nel mondo del lavoro, volte ad agevolare le scelte professionali, mediante la conoscenza diretta dei settore lavorativi, tirocini formativi e di orientamento (Art. 10 comma 5 lettera d) del D.M. 270/04

* Gli insegnamenti di Economia politica/Economics ed Economia aziendale sono alternativi tra loro così come: Lingua straniera e Inglese giuridico, Diritto Ecclesiastico e Diritto Canonico, Diritto Privato Comparato e Diritto Pubblico Comparato, Diritto Costituzionale dell'ambiente e del paesaggio e Diritto costituzionale delle autonomie territoriali.

Il superamento di esami relativi a insegnamenti svolti in lingua straniera, dato il rilievo nell'iter curriculare, fa acquisire 4 CFU da imputarsi nelle ulteriori attività formative.

** Le discipline affini o integrative sono le seguenti:

Diritto di famiglia (IUS/01);
Diritto agrario (IUS/03);
Diritto dei trasporti (IUS/06);
Giustizia costituzionale (IUS/08);
Diritto urbanistico e dell'ambiente (IUS/10);
Diritto Internazionale privato (IUS/13);
Diritto fallimentare (IUS/15);
Diritto penitenziario (IUS/16);
Fondamenti del diritto europeo (IUS/18);
Storia delle codificazioni moderne (IUS/19);

*** Le "attività formative a scelta" (ex art. 10, comma 5°, lettera a, DM 270/2004) devono giungere sino a un massimo di 12 CFU.
N.B. Gli studenti hanno l'obbligo di conseguire almeno 12 CFU in questo ambito.

**** la Lingua straniera deve essere scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.

***** Le ulteriori attività formative (ex art. 10, comma 5°, lettera d, DM 270/2004) sono da acquisirsi tra le conoscenze linguistiche, abilità informatiche, telematiche, relazionali, o comunque attività formative utili per l'inserimento nel mondo del lavoro (es: tirocini, cliniche giuridiche, laboratori giuridici ecc.).

ALTRE DISCIPLINE ATTIVATE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Si consiglia agli studenti di selezionare in maniera razionale e sistematica le discipline nelle quali intendono maturare: a) sia i CFU dell'ambito delle "discipline affini", b) sia i CFU a scelta (nell'ambito delle altre discipline attivate dal Dipartimento o dall'Ateneo o da altre 'agenzie' formative [ad es. in contesto Erasmus]) in modo da costruire un curriculum personale il più possibile significativo ed armonico.

Criminologia 6 CFU
Diritto aeronautico 6 CFU
Diritto agrario comunitario 6 CFU
Diritto dei beni e delle attività culturali 6 CFU
Diritto del mare 6 CFU
Diritto del turismo 6 CFU
Diritto dell'energia 6 CFU
Diritto delle nuove tecnologie 6 CFU
Diritto delle successioni 6 CFU
Diritto dell'ambiente nella tradizione giuridica romana 6 CFU
Diritto dell'arbitrato interno e internazionale 6 CFU
Diritto dell'esecuzione penale 6 CFU
Diritto industriale 6 CFU
Diritto islamico 6 CFU
Diritto penale II 6 CFU
Diritto penale commerciale 6 CFU
Diritto processuale del lavoro 6 CFU
Diritto pubblico dell'economia
Dottrina dello Stato 6 CFU
Esegesi delle fonti del diritto romano 6 CFU
Fonti del ius publicum nel Corpus Juris Civilis 6 CFU
Informatica 6 CFU
Scienza dell'amministrazione 6 CFU
Sistemi giuridici comparati 6 CFU
Teoria generale del processo 6 CFU
_____________________________________
Lo studente nello scegliere un insegnamento non obbligatorio può, preventivamente, concordare con il docente un programma d'esame superiore a quello attivato (ad esempio: 9 CFU invece di 6 CFU).
Per informazioni relative al piano di studi ci si può rivolgere alla Commissione didattica e al Manager didattico, Dott.ssa Sonia Corda, Viale Mancini, 5, piano terra, stanza n. 3 s.corda@uniss.it

Allegati 
Laurea Magistrale in Giurisprudenza (file PDF - 26 Kb)
Tabella riassuntiva A. A. 2016-17
Laurea Magistrale in Giurisprudenza (file PDF - 24 Kb)
Tabella riassuntiva A. A. 2015-16
Laurea Magistrale in Giurisprudenza (file PDF - 57 Kb)
Tabella riassuntiva A. A. 2014-15
Laurea Magistrale in Giurisprudenza (file PDF - 57 Kb)
Tabella riassuntiva A. A. 2013-14
Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.