[1] Vai direttamente ai contenuti
guide for Erasmus students
incoming studentsEnglish areaDeutsch area





Euraxess

UnisSpace, Documenti d'Ateneo
 
Italia-Francia Marittimo 2014-2020Segnala la pagina ad un amicoStampa la pagina

La cooperazione al cuore del Mediterraneo

Il Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2014-2020 è uno strumento della politica di coesione che si propone di rispondere agli orientamenti generali dell'UE basati sulla strategia UE 2020: crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Il Programma prosegue nello sforzo della programmazione 2007-2013 di sostenere la cooperazione tra le regioni dell'alto Tirreno tenendo conto delle specificità e dei fabbisogni dei territori in una dimensione fortemente "marittima" che prende in considerazione le problematiche dell'insularità ma anche quelle delle zone interne.

Il Programma Italia-Francia Marittimo 2014-2020 è finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) con una dotazione finanziaria di 169.702.411,00 Euro (al quale si aggiungeranno contributi nazionali).

L'area coperta dalla strategia del Programma Italia-Francia Marittimo 2014-2020 si presenta allargata rispetto al periodo di programmazione 2007-2013 e include i territori NUTS 3 eleggibili (Decisione di esecuzione della Commissione europea 2014/388/UE del 16 giugno 2014):

Per l'Italia:
Sardegna - NUTS 3: Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio-Campidano, Carbonia-Iglesias;
Toscana - NUTS 3: Massa-Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto;
Liguria - NUTS 3: Genova, Imperia, La Spezia, Savona.

Per la Francia:
Corsica - NUTS 3: Corse du Sud, Haute-Corse;
Provenza-Alpi-Costa Azzurra (PACA) - NUTS 3: Alpes-Maritimes, Var.

Sono stati definiti 4 assi prioritari:

- 1 - Promozione della competitività delle imprese nelle filiere transfrontaliere
Obiettivo tematico 3 - Accrescere la competitività delle PMI

- 2 - Protezione e valorizzazione delle risorse naturali e culturali e gestione dei rischi
Obiettivo tematico 5 - Promuovere l'adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e la gestione dei rischi
Obiettivo tematico 6 - Preservare e tutelare l'ambiente e promuovere l'uso efficiente delle risorse

- 3 - Miglioramento dell'accessibilità dei territori
Obiettivo tematico 7 - Promuovere sistemi di trasporto sostenibili ed eliminare le strozzature nelle principali infrastrutture di rete

- 4 - Rafforzamento della coesione sociale e dell'inserimento attraverso l'attività economica
Obiettivo tematico 8 - Promuovere un'occupazione sostenibile e di qualità e sostenere la mobilità dei lavoratori.

Le proposte di operazioni che potranno essere oggetto di selezione da parte del Programma riguardano le seguenti tipologie:

Progetti semplici: azioni bilaterali e/o plurilaterali promosse dai soggetti dell'area di cooperazione, finalizzati ad introdurre metodi e strumenti innovativi e a favorire la sperimentazione e la partecipazione nei temi della cooperazione. Saranno preferibilmente attivati per ambiti tematici/priorità d'investimento.

Progetti strategici integrati "tematici": un complesso di azioni, identificate all'interno degli
ambiti tematici prioritari del Programma, strettamente coerenti ed integrate fra loro, che convergono verso un obiettivo specifico comune di sviluppo dell'area di cooperazione, tramite un approccio attuativo unitario e transfrontaliero.

Progetti strategici integrati "territoriali": un complesso di azioni strettamente coerenti ed integrate fra loro, aventi una dimensione territoriale mirata, chiaramente identificata tramite un approccio misto, di co-progettazione fra territori e Programma, intorno ad azioni chiave definite dai territori stessi (approccio bottom up) nell'ambito di temi prioritari stabiliti dal Programma (approccio top down).

Il Programma è bilingue: italiano e francese.

Converte la pagina in PDFConverte la pagina in RTFConverte la pagina in TXTConverte la pagina in XML
Esporta in:
Feed RSS. Tasto destro per copiare il collegamento sul FeedReader Informazioni sul sito | Accessibilità | Open source | RSS e UMTS | Note legali | PrivacyValid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!Level AA WAI WCAGLogo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.
Università degli Studi di Sassari - Piazza Università 21, Sassari
P.I. 00196350904 - IBAN IT96F0101517201000000013500
Tel./Fax: +39 079 228211/8816 - Orientamento: 800 882994
PEC: protocollo@pec.uniss.it

Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
.